7. Barcollo,ma non mollo

equilibrio

Foto da web

Da qualche giorno i pensieri mi rincorrono,senza che riesca a fermarli in tempo.

Non che non li ricordi,ma vorrei fissarli in un promemoria,una sorta di : Vita,istruzioni per l’uso.

Qualcuno guarda dentro,altri guardano fuori.Ma fanno parte del mio microcosmo.Il mio ambiente,il mio specchio.

Dovro’ scrivere e lo faro’,qualcosa sulla sofferenza e sulla legge di causa ed effetto.

Poi c’è qualcosa sull’attenzione e sulla mia bravura a cadere in facili equivoci.Anche se  ben prodotti da terzi,che conoscono il mio punto debole,non dovrei continuare a caderci.

E il penultimo pensiero,è sulla noia di certi gesti,che visti così,non hanno succo,nè gusto,nè tantomeno utilità.

Oggi mi sono un po’ persa,avevo programmi che non ho rispettato e non rimandabili a domani perchè ho un impegno importante.

Così c’è un qualcosa che continua a saltare da un giorno all’altro,da una settimana all’altra,senza prender corpo.

Ci sto provando a tornare al centro,devo solo evitare di distrarmi.

Di farmi distrarre,dalla fame,dal sonno,dal tempo che fa.Da chi c’è,chi non c’è e chi dovrebbe esserci.

Ma ciononostante non sono confusa.Solo un po’ caracollante.

Pero’,barcollo ma non mollo.

Annunci

11 pensieri su “7. Barcollo,ma non mollo

  1. Mah sai, penso che alla fin fine, quando ci si fa rincorrere dai pensieri, si arriva a un punto dove noi corriamo più forte di loro, li seminiamo e poi facciamo il giro per poi acchiapparli. Tieni botta, è la strada giusta.

    Quanto alle distrazioni, non prenderle come un demone. Spesso sono la valvola di sfiato di una mente che annaspa alla ricerca di ossigeno. Una volta che si è presa abbastanza aria, credimi, si è pronti a raccogliere le idee e a mettere un po’ d’ordine in questo scorcio di esistenza.
    Il rischio è poi di diventare troppo metodici…

    Un sorriso.

    • E’ proprio così…è un poì il punto morto da cui ripartiamo.Improvvisamente e non per magia,tutto appare improvvisamente chiaro…Un sorriso a Te 🙂

Se ti piace scrivimelo,oppure lascia un pensiero...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...