Work in progress

I pensieri,quelli possibili,salgono dallo stomaco alla testa come un rapido flash,magari all’apparire a video,di una parola,un’immagine,un vuoto.

Di un improvviso vuoto della mente che si riempie della soluzione,dell’unica possibile soluzione.

E c’è come spesso accade,questo mio girarmi intorno,senza andare in nessun luogo,perchè è come se fossi all’interno di una rotatoria con diverse uscite,ma senza la possibilità di imboccarne una.Sono tutte transennate.

Ed io continuo l’eterno girotondo,che non porta da nessuna parte.

Invece la soluzione è fermarsi,liberare la strada dalla transenna,guardare oltre l’incrocio,ampliare l’orizzonte,e farlo con tutte le uscite che risultano bloccate,perchè solo così…quasi fosse un bonus da videogame,si aprirà “LA” porta segreta.

Il giardino misterioso e ricco di sorprese,che mi sto perdendo durante il mio girare a vuoto.

Ecco…questo è quello che ho da fare.E se ora magari riesco a dormire,domani posso iniziare l’opera di bonifica,che a questo punto urge.

rotatoria

Annunci

Un pensiero su “Work in progress

Se ti piace scrivimelo,oppure lascia un pensiero...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...